Statale mantiene l'imbattibilità

14/12/2021 – Crespi Sport Village, Volley Femminile, Winter Cup, Regular Season. 

Photogallery

Statale continua la sua striscia positiva e si guadagnano la possibilità di godersi la pausa invernale con la serenità di chi ha vinto tutte le partite disputate. Insomma, di meglio non si poteva fare, e questa ultima vittoria acquisisce ancora più significato se si tiene conto che in una Regular Season di Winter Cup le stataline non vincevano contro Cattolica dalla stagione 2016/17, anno nel quale l’ateneo ancora iscriveva al torneo due rappresentative. Per conto suo Cattolica dimostra di avere diverse frecce al proprio arco, ma manca ancora della costanza necessaria per giocare alla pari degli avversari (fino ad ora 3 set vinti su 9 giocati). 

L’incipit del match è scritto da Braga, subito autrice di due ace. Il vantaggio di Statale si arricchisce grazie agli attacchi di Zubiani e Bolzoni (5-2). Cattolica tiene il ritmo delle padroni di casa scaldando subito gli avambracci di Rossi, libero di Statale, brava ad entrare immediatamente in partita. Per la squadra ospite spicca nel primo set la prestazione della capitana Moroni, autrice di due ace e micidiale a muro in coppia con Asnaghi (6-6). Il morale di Cattolica è alto: Asnaghi guadagna il primo vantaggio (6-7), ma la fortuna delle giocatrici di coach Benenti sono diversi attacchi in rete di Statale e la freddezza, sia in difesa che i attacco, di Canonico (10-16). Statale corre subito ai ripari, aiutata soprattutto da Sicignano, e riesce a ristabilire la parità sul 18-18. Il morale di Moroni e compagne cala immediatamente e Statale sfrutta l’inerzia della rimonta per portarsi rapidamente al set point, trasfomato da un bell’attacco lungolinea di Zubian

Nel secondo set Cattolica spicca ancora per la qualità nella difesa a muro, ma l’iniziativa è nelle mani di Statale che, grazie ad una ricezione e palleggio impeccabili, attacca meglio e, per la legge dei grandi numeri, schiaccia il pallone a terra un più volte (17-8). Superati i dieci punti di vantaggio (20-10), per le padroni di casa la via del set point è tutta in discesa. Statale ipoteca la partita vincendo il set per 25-14, ma non per questo si rilassa nell’ultima frazione di gioco.

Le giocatrici di Caldari, infatti, complici anche alcuni errori delle avversarie, trovano rapidamente il vantaggio anche nel’ultimo set (8-6). Cattolica reagisce grazie al duo Asnaghi/Varalla (9-7,9-8) e riesce a soffiare sul collo di Statale fino alla soglia dei venti punti (18-17), almeno fino a che Zubiani non dà il “la” ad un assolo delle maglie verdi che dura 7 punti e che vede Sicignano suonare la nota finale (25-18). 

 

Migliori in campo

Eleonora Civra Dano, Statale: ordinata e impeccabile sia in difesa che in attacco. Quando c’è lei in campo la sensazione è che giochi meglio tutta la squadra. 

Irene Asnaghi, Cattolica: la sua prestazione segue l’andamento altalenante del resto della squadra, ma quando mura gli attacchi avversari raggiunge picchi troppo alti per essere ignorati. 

 

Voci dal campo

Matteo Caldari, Allenatore Statale: “A volte abbiamo il classico blackout, come dimostra il primo set di oggi. Stiamo cercando di avere sempre i doppi cambi fra opposti e palleggio in modo tale da avere sempre un attacco a tre ed avere uno smistamento maggiore sul palleggio. Inoltre le ragazze sono state capaci di adattarsi subito ad attacchi avversari che magari non conoscevamo bene, quindi siamo soddisfatti del risultato ottenuto”.  

Sara Benenti, Allenatrice Cattolica: “Abbiamo un grande cuore, ma ci manca ancora un sestetto base. Ogni partita è un nuovo esperimento, quindi speriamo per l’anno prossimo di avere un nocciolo duro sul quale costruire. Il morale è altissimo, manca solo stabilità a livello di organico. Oggi in campo avevamo quattro centrali, ma nella pallavolo è difficile improvvisarsi in altri ruoli e questo non ci gioca a favore”.



Tabellino

STATALE – CATTOLICA 3-0 (25-19, 25-14, 25-18).

Statale: Sicignano, Balbinot, Civra Dano, Poncia, Bolzoni, Zubiani, Rossi, Ferrari, Braga, Garbin. All. Caldari. 

Cattolica: Asnaghi, Canonico, Varalla, Gazzani, Irene, Moroni, Del Signore, Scarpa, Zanon. Dir. D’Alessandro. All. Benenti. 

Arbitro: Zecchillo.

 

Consulta la classifica della Winter Cup di Volley Femminile!