Ombre e luci in Statale - Cattolica

 

22/11/2021 – Bicocca Stadium, Calcio a 11 Maschile, Regular Season

Articolo di Maurizio Cavallo

Photogallery di Gabriele Rasore

Termina senza gol il big match dei Campionati Milanesi Universitari tra Statale e Cattolica, che al Bicocca Stadium danno vita ad una partita dai due volti. Pareggio che accontenta soprattutto Statale, costretta a giocare per mezz’ora in 9 contro 11. Qualche rimpianto, invece, per i ragazzi di mister Mariano, che non riescono a superare il muro difensivo eretto dai bianco-verdi di mister Foresta, anche grazie all’ottima prestazione di Signorelli a centrocampo. 

Nella prima frazione di gioco parte meglio Statale, che dopo pochi minuti ci prova col destro da fuori di C. Bey, bloccato dal portiere avversario. Cattolica fatica a verticalizzare e allora sono nuovamente i bianco-verdi a rendersi pericolosi, con il tiro dai 30 metri di Leuzzi che prova a sorprendere Selva fuori dai pali, senza successo. I ragazzi di mister Foresta gestiscono il primo tempo senza soffrire e vanno anche vicini alla rete del vantaggio nel finale, quando Halabi si invola verso la porta e prova a calciare, trovando però solo l’esterno della rete. 

Il secondo tempo comincia male per i bianco-verdi, costretti a giocare in 9 contro 11 a causa delle espulsioni ravvicinate di Costabile e Stambolliu. Con la superiorità numerica comincia una nuova partita per Cattolica e al 65’ ci prova Carboni, calciando alto da ottima posizione. Gli azzurri continuano a spingere e l’occasione migliore arriva al 70’, quando Gerundo scodella in area per Valsecchi che stoppa e calcia di controbalzo trovando una risposta miracolosa da parte di Rocca. Insiste ancora la Cattolica: calcio di punizione dai 30 metri battuto da Colombo e zampata vincente di Carboni nell’area piccola. Tuttavia l’arbitro annulla la rete per offside e il boato di gioia degli azzurri viene spento sul nascere. I ragazzi di mister Mariano non riescono a trovare la via del gol e rischiano addirittura nel finale quando Signorelli serve in corsa Roselli, bloccato dalla grande uscita del portiere. Dopo un secondo tempo ricco di emozioni, il triplice fischio dell’arbitro conclude la partita sullo 0-0.

 

Migliori in campo

Matteo Chiarparin Signorelli, Statale - Incarna alla perfezione lo spirito di sacrificio chiesto dall’allenatore: è ovunque, chiude tutte le linee di passaggio e lotta su ogni pallone.

Alessandro Carboni, Cattolica - Perfetto nei tempi d’inserimento, è il più pericoloso in zona offensiva e trova anche la rete, negata solo dal fuorigioco millimetrico.

 

Voci dal campo

Giovanni Foresta, Allenatore Statale: “In 11 contro 11 abbiamo giocato alla grande, mettendoci il cuore e pressando, senza subire niente. Nel secondo tempo, per colpa nostra, siamo rimasti in 9 ma abbiamo dimostrato comunque di saper tenere. Avevo chiesto cuore e sacrificio alla squadra, ed è quello che mi hanno dato. Probabilmente in 11 l’avremmo vinta, quindi sono fiducioso. Di questo passo ci toglieremo tante soddisfazioni”

Simone Mariano, Allenatore Cattolica: “C’è un po’ di rammarico per non esser riusciti a vincerla, ma penso che gli avversari abbiano meritato il pareggio. Pur chiudendosi, anche in 9 non hanno concesso molto”

 

Tabellino

STATALE - CATTOLICA 0-0 (0-0)

Statale: Dei Cas, Dimitri, Rocca, Montuoro, Pettinato, Bey C., Bey Y., Mugwaneza, Veronese, Costabile, Roselli, Lembo, Stambolliu, Podio, Leuzzi, Halabi, Donadio, Garcia Akarregi, Mazza, Chiarparin Signorelli. Allenatore: Giovanni Foresta
Cattolica: Selva, Pazzi, Baccichetto, Rrokaj, Balascio, Colombo, Feldman, Merio Valsecchi, Foti, Muraro, Gerundo, Bolardi, Perizzolo, Perugini, Testa, Leone, Castaldo, Sica, Carboni, De Leo. Allenatore: Simone Mariano
Marcatori: -----------
Ammoniti: Mugwaneza (S), Roselli (S), Leuzzi (S), Baccichetto (C)
Espulsi: Costabile (S), Stambolliu (S)
Arbitro: Azzolini
Assistenti: Cioni, Sedini