Grande prova del Politecnico all'esordio

17/11/2021- Crespi Sport Village, Basket maschile, Winter Cup, Regular Season

Photogallery di Virginia Rimboi

 

Statale Verde: Andena, Antico, Caruso, De Luca, De Santis, Petrucci, R. Ricci, T. Ricci, Sarhan, Scirica, Solzi, Tranza.

Politecnico: Carnevali, Casalini, Cevolani, Danovaro, Malatesta, Pasolini, Penner, Saterini.  

 

Il Crespi Sport Village torna ad ospitare la Winter Cup di basket maschile, a sfidarsi nella tenso di Valvassori Peroni sono Statale Verde e una vecchia conoscenza dei CMU, il Politecnico di Milano.

L’inizio di partita si rivela difficoltoso per entrambe le squadre, tanta corsa e numerose forzature offensive segnano il primo quarto di gioco. A spezzare gli equilibri del match ci pensa Roberto Ricci di Statale con un triplona dall’angolo che sblocca la partita. I ragazzi del Politecnico rispondono alzando il ritmo della difesa e bloccando le linee di passaggio degli attacchi statalini. Il primo quarto termina con il punteggio di 9 a 9, con un fantastico lay up di Matteo Cevolani (Politecnico).

Il secondo quarto comincia forte per entrambe le squadre, De Luca (Statale) punisce con un piazzato laterale la forte difesa del Politecnico; tempo neanche 30 secondi e il solito Ricci (Statale) si inventa un’altra tripla delle sue, ma questa volta un avversario lo travolge: canestro e fallo, azione da 4 punti. Alle fiammate di Statale, risponde subito Roberto Casalini (Politecnico) che prima segna una triplona di tabella (non dichiarata), 16-22 per il Poli. Il buon giro palla e permette ai ragazzi del Poli di allungare ulteriormente le distanze. Le squadre arrivano all’half time sul punteggio di 22 - 38.

I Verdi tornano in campo con la voglia di giocarsela fino all’ultimo, De Luca (Statale) sale in cattedra e inizia a segnare a ripetizione, rispondendo ai continui canestri del Poli. Roberto Casalini (Politecnico) replica con uno stupendo canestro in fade away. Il terzo quarto termina ancora con un parziale a favore del Poli; 33 - 60.

Nel quarto periodo il Politecnico è bravo a rimanere in controllo della partita e a non concedere a Statale spiragli di rimonta. Il match termina 46 - 78.


Migliori in campo

Riccardo De Luca (Statale): Un cecchino, segna in qualsiasi modo possibile: piazzati, triple, liberi e lay up.

Roberto Casalini (Politecnico): Nei momenti decisivi piazza triple e canestri importanti che portano il Politecnico alla vittoria.

 

Voci dal campo

Simone Facchetti (Allenatore Statale Verde): “Squadra completamente nuova, non ho visto cose brutte.  Abbiamo fatto un solo allenamento insieme e ci può stare. Sono contento delle cose viste in difesa, un po’ meno in attacco, ma ci lavoreremo”.

Matteo Saterini (Politecnico): “Dopo un primo momento di emozione i ragazzi sono entrati in fiducia e hanno portato a casa il risultato. Il nostro obiettivo è quello di portare tutto il roster di 30 giocatori a giocare i CMU”.

 

Tabellino

STATALE VERDE - POLITECNICO 47-78 (9-9, 13-29, 11-22, 13-18)

 

Consulta la classifica generale della Winter Cup di Basket Maschile!