12/02/2020

Caterina Lanfranconi è l'atleta del mese di gennaio del CUS Milano!

Articolo di Elia Fabio Silvestri

Caterina Lanfranconi è l’atleta CUS Milano del mese di gennaio. Il premio, istituito a partire dall’inizio del 2020, ha l’obiettivo di premiare le eccellenze universitarie e agonistiche di CUS Milano, che si sono distinte all’interno del mese per i risultati conseguiti. 

Su iniziativa di CUS Statale, dallo scorso gennaio CUS Milano ha iscritto una squadra al campionato Nazionale Under 19 di calcio a 5 femminile. Si tratta di un assoluto primato in tutta la Lombardia: mai prima di oggi nessuna società lombarda aveva portato una squadra di calcio a 5 femminile Under 19 a un campionato nazionale di categoria. Con i suoi 5 gol e le sue giocate, con la responsabilità della fascia di capitano al braccio, Lanfranconi ha trascinato nel mese di gennaio le sue compagne alla conquista delle Final Eight scudetto, in programma il prossimo marzo a L’Aquila. 

Di chiara origine italiana, Caterina Lanfranconi nasce in realtà a Washington il 2 aprile del 2000. Si trasferisce nella ‘sua’ Italia solamente a fine 2018, appena maggiorenne, per iscriversi alla facoltà di Scienze Politiche all’Università degli Studi di Milano. È allora che si avvicina al mondo del calcio a 5 femminile, imponendosi dopo appena un anno dal suo arrivo in Italia come uno degli elementi più importanti della squadra CUS Milano iscritta nel campionato FIGC. 

Il mese di gennaio da incorniciare per Lanfranconi è inoltre arricchito dalla doppia convocazione per i raduni della Rappresentativa Lombarda della Serie C, la speciale selezione che rappresenterà la Lombardia al prestigioso Torneo delle Regioni, in programma ad aprile in Veneto.