#CMU18_19 Statale conquista la finale!

08/05/2019 - PalaBicocca - CMU Basket Femminile

Articolo di Alessandro Rossi
Foto di Paolo Gentili --> PhotoGallery

Formazioni:

BICOCCA: Cipelli, Daniel, Gatti, Piaia, Renis

STATALE: Arioli, Ceretti, De Martini, Donà, Gotti, Kettilitz, Quadrio, Scala. All. Centofanti

La prima semifinale dei CMU di basket femminile vede opporsi Bicocca e Statale. I due scontri di regular season erano entrambi stati vinti da Statale, che arriva ai playoff dopo il secondo posto in stagione, con cinque successi su sei partite.
Il primo quarto è inaugurato da due palle perse di Bicocca, che dopo la tripla di Donà (Statale), e con il punteggio sul 3-7 per Statale, è obbligata a chiamare il primo time-out di giornata. Ma è ancora Statale a controllare la partita, anche per merito di una palla rubata di Gotti e la seconda tripla di Donà: il tabellone segna 7-16 in favore di Statale. Alcuni errori di Bicocca e la maggior grinta sotto canestro di Statale sanciscono la fine della prima frazione, con il punteggio di 9-23 per le stataline.

Il secondo periodo si apre con diversi tiri sbagliati da parte di Bicocca. Una stoppata e il successivo contropiede di Quadrio (Statale) favoriscono la continua progressione di Statale (9-31). È un momento in cui Bicocca non riesce più a segnare, ed è quindi costretta al time-out. Piaia (Bicocca) sembra però voler credere nella rimonta, e inizia a trascinarsi la squadra sulle spalle. Nel finale di frazione belle azioni vedono Statale protagonista (soprattutto Ceretti e Gotti), e portano al termine del secondo quarto, sul punteggio di 15-47 per la squadra ospite.Dopo la pausa lunga si rientra sul parquet: all’inizio del terzo quarto la partita è più equilibrata, forse anche per un po’ troppi errori da una parte e dall’altra. È ancora Piaia a cercare di tenere la squadra di casa in partita, guadagnandosi molti tiri liberi: è infatti il periodo in cui Bicocca segna maggiormente. Gotti (Statale) deve purtroppo abbandonare il campo quando il tabellone indica 18-55 per Statale. Una tripla di De Martini (Statale) e due palle rubate in favore di Statale concludono il terzo quarto (20-62).

L’ultima frazione di gioco vede Piaia (Bicocca) protagonista, ed è molto difficile da fermare per le avversarie, costrette spesso al fallo. Dalla parte di Statale è Arioli la più attiva, segnando quasi tutti lei i punti di questo quarto per la sua squadra. Statale è più attenta a rimbalzo, e riesce dunque a controllare la partita, che termina con il punteggio di 28-88 per le stataline.
Statale si guadagna la finale, dopo una prova una molto convincente, e dovrà ora attendere la vincente della gara tra Cattolica e San Raffaele, in programma il 13 maggio al Fenaroli. Termina invece qui l’avventura di Bicocca in questa stagione, giocata comunque ad alti livelli.

Migliori in campo

Elisa Piaia, Bicocca: È molto difficile da fermare per le avversarie, che infatti sono obbligate spesso al fallo. Le miglior giocate dalla parte di Bicocca sono le sue.

Giulia Arioli, Statale: È molto costante durante tutta la partita. Nell’ultimo quarto di gioco decide di caricarsi la squadra sulle spalle e portarla al successo, che vale la finale.

Voci dal campo

Francesca Daniel, capitano Bicocca: “Oggi avevamo diverse defezioni, ed essendo in poche purtroppo non siamo riuscite ad essere ad alti livelli per tutta la partita. Siamo partite male, e questo ha compromesso tutto”.

Isabella Centofanti, allenatore Statale: “Abbiamo giocato bene dall’inizio alla fine. Ho visto delle buone fasi realizzative, buone percentuali e buoni tiri. Ora aspettiamo cariche la finale”.

Tabellino

Bicocca 28 - 88 Statale (9-23; 15-47; 20-62; 28-88)

Arbitro: Giulio Quaranta