#CMU18_19 Grande vittoria di Bicocca!

28/05/2019 - CMU Volley Femminile

Articolo e foto di Alessandro Rossi

Formazioni:

IULM: Gallerani, Tuccillo, Zanini, Grispo, Delsanto, Uguccioni, Sicilia

BICOCCA: Corso, Faccini, Ferri, Geloso, Marino, Meneghini, Serra, Torti. All. Bellini
 

Le due formazioni, IULM e Bicocca, arrivano a questa partita con motivazioni opposte: la prima per crescere (è alla seconda partita in assoluto nei campionati universitari milanesi), mentre la seconda per cercare di confermare la vittoria della Winter Cup.
Il primo set si inaugura con il break di Bicocca che, anche per merito dei due ace di Serra, si porta subito sul 6-1. Un fallo in palleggio e un’invasione di Bicocca consentono a IULM di segnare i primi punti (11-4). È soprattutto Tuccillo, dalla parte di IULM, a cercare di mantenere la sua squadra in partita, piazzando anche un ace. Bicocca è sicuramente più determinata, e infatti si aggiudica lo scambio lungo che consente il 18-10. I muri di Bicocca le permettono di avviarsi a vincere il set, chiuso sul 25-13 con un punto di Faccini.
Il secondo parziale vede ancora Bicocca inarrestabile (11-3). IULM è fallosa, e commette troppi errori negli attacchi e in battuta. Dalla parte di Bicocca, il turno in battuta di Serra consente alla sua squadra di portarsi fino al 20-6. È ancora Faccini ad aggiudicare il secondo set a Bicocca (25-7).
La ripresa di gioco è sempre nelle mani di Bicocca, in particolare nella battuta di Meneghini, che permette di indirizzare immediatamente il terzo e decisivo set dalla parte di Bicocca. Ferri (Bicocca) mette a terra diversi palloni, creando molti problemi alla difesa di IULM. Ma Uguccioni (IULM) si rende protagonista da fondo campo, riuscendo a fare ben tre ace consecutivi, che permettono a IULM di rientrare nel set (14-10). È proprio la battuta il miglior fondamentale di quest’oggi per IULM, che con due punti in rapida successione del capitano Zanini si riporta sotto (15-13). Bicocca comincia a commettere alcuni errori, e il set è equilibrato fino al 20-16. Ferri decide però di chiudere set e partita con tre punti in conseguenza a battuta (24-16). Il parziale, come i primi due, è chiuso dal punto di Faccini, che chiude il set sul 25-16 e il match sul 3-0 in favore di Bicocca
IULM avrà ora una settimana di tempo per prepararsi al meglio in vista della sfida contro Statale (il 4 giugno al Crespi), mentre Bicocca continua ad essere una delle pretendenti per la vittoria finale e tornerà in campo giovedì 30 maggio contro San Raffaele al PalaBicocca.

Migliori in campo

Emma Zanini, IULM: La palleggiatrice e capitana di IULM smista molto bene i palloni per le sue compagne, ed è autrice di due ace nel terzo set, quello in cui IULM è più in partita.

Giulia Ferri, Bicocca: È la più pericolosa dalla parte di Bicocca, mettendo a terra diversi palloni. Inoltre, è determinante anche con le battute.

Voci dal campo

Emma Zanini, Capitano IULM: “Per noi è il primo anno nel campionato universitario, quindi non siamo ancora molto affiatate. Questo è un anno di prova per l’anno prossimo, in cui proveremo a giocarci qualcosa di più prestigioso”.

Michele Bellini, Allenatore Bicocca: “Abbiamo usato questa partita per provare delle ragazze nuove, Faccini e Ferri. Entrambe hanno alzato il livello della squadra, speriamo quindi di averle sempre con noi. Vogliamo puntare alla finale anche in Top League”.

Tabellino

IULM 0 - 3 BICOCCA (13-25, 7-25, 16-25)

Arbitro: Zecchillo