#CMU 18_19 Bicocca vola ai quarti di finale!

06/05/2019 - C.S. Mauro - Calcio a 11 Maschile, 3º Turno Playoff

Articolo di Alessandro Rossi
Foto di Alessia Jia --> PhotoGallery

Formazioni:

SAN RAFFAELE: Bearzi, Bonfioli, Castorina, Ciavarella, Cosenza, Kalapurackal, Marcucci, Mendola, Perretti, Prati, Rebba, Ricciuti, Terenzi, Trivellizzi, Turbiglio, Veneziale, Zaurito. All. Donà.

BICOCCA: Anton Lafuente, Bassi, Cirigliano, Corbetta, Cordillot, Della Maddalena, Leuce, Maffia, Nava, Onetti, Ossoli, Passaghe, Pinazzi, Rubio Ramon, Scopacasa, Turati, Turco. All. Calbi

San Raffaele arriva a questa partita con i favori del pronostico e più riposata, avendo dovuto giocare una partita in meno di Bicocca (che ha già passato un turno di playoff). In regular season, il match era finito con il risultato di 4-1 in favore di San Raffaele. Ma si sa, le partite a eliminazione diretta possono sempre nascondere sorprese.
L’inizio della partita è abbastanza equilibrato, con le squadre che devono studiarsi. È però Bicocca ad arrivare prima sui contrasti, sintomo di grande condizione fisica. Bicocca inizia a spingere sull’acceleratore, e conquista due calci d’angolo. Al 28’ Leuce (Bicocca) segna il gol che apre le marcature. Passano due minuti e, al 30’, Bicocca riparte in contropiede con Onetti che finalizza l’azione. Al 35’ viene annullato il raddoppio a Bicocca, per fuorigioco di Onetti. È il 38’ quando Bicocca trova il 3-0, grazie ad un eurogol di Onetti. San Raffaele prova, con orgoglio, a reagire, ma è ancora il capitano di Bicocca, Onetti, a centrare la traversa al minuto 41. Bicocca riesce a trovare altre due reti al 45’ (Maffia) e al 46’ p.t. (terza rete di Onetti). Dopo il primo tempo (che termina con il risultato di 5-0), Bicocca ha già un piede e mezzo ai quarti di finale.

Tuttavia, la seconda frazione di gioco è molto più equilibrata rispetto alla prima, ma le due squadre sono anche più fallose rispetto al primo tempo. Al minuto 47 Rebba (San Raffaele) viene ammonito per un brutto fallo ai danni di Onetti (Bicocca), che al 54’ è costretto a uscire dal campo. San Raffaele ha più occasioni, e al 65’ e 68’ riesce a costruire due belle azioni, la seconda che termina con un tiro fuori di Kalapurackal. Iniziano i cambi per entrambe le squadre. San Raffaele gioca gli ultimi 10 minuti di partita cercando il gol della bandiera, che trova al 88’ con Rebba. A chiudere il match, nell’ultimo dei quattro minuti di recupero concessi dall’arbitro, è la rete di Bicocca al 94’ (doppietta di Leuce).
Con un netto 6-1, Bicocca vola ai quarti di finale, dove incontrerà Bocconi. Finisce invece qui il comunque onorevole campionato di San Raffaele.

Miglior in campo

Alfredo Maria Trivellizzi, San Raffaele: Il numero 10, con le sue invenzioni e la sua determinazione, carica la sua squadra nel secondo tempo, e, nonostante il passivo pesante, è l’ultimo a demordere.

Christian Onetti, Bicocca: Una tripletta che mette in discesa il match per Bicocca. È costretto a uscire al ’54 per infortunio, ma è comunque il migliore in campo.

Voci dal campo

Rebba, allenatore San Raffaele: “Nel primo tempo siamo partiti bene, ma loro erano messi bene in campo e sono andati in vantaggio meritatamente. In seguito al gol ci siamo un po’ disuniti, e sul finale di primo tempo abbiamo preso gol evitabili. Rientrare in campo nel secondo tempo con un parziale così è molto difficile: abbiamo provato a dare il massimo, e nel secondo parziale di gioco abbiamo lottato. Mi dispiace per i ragazzi che si impegnano sempre molto in allenamento”.

Ossoli, giocatore Bicocca: “È stata una partita che abbiamo indirizzato subito sul giusto versante, e abbiamo chiuso il match nel primo tempo. Peccato non essere riusciti a mantenere la porta inviolata, ma siamo comunque contenti della prestazione”.

Tabellino

SAN RAFFAELE 1-6 BICOCCA

Reti: 28’ Leuce, 30’ Onetti, 38’ Onetti, 45’ Maffia, 46’ p.t. Onetti, 94’ Leuce; 88’ Rebba.

Arbitro: Fabio Azzolini

Assistenti: Mattia Lista e Claudio Giardina