18/05/2018

CDF: decisi i vincitori nel calcio delle Facoltà Umanistiche

Articolo di Andrea Parisi
Foto di Milena Galizzi

 

Al Giuriati si è svolta la prima fase dei Campionati di Facoltà dell’Università degli Studi di Milano organizzati da CUS Statale, sezione universitaria di CUS. Milano.

Protagonista il calcio a cinque, in quanto le partite di volley e di basket sono state annullate e rimandate per l’impraticabilità dei campi; per la stessa ragione si è giocato al Giuriati anziché in via Conservatorio.

Studi Umanistici, Giurisprudenza e Scienze Politiche le facoltà che sono scese in campo: la giornata è stata lunga ed entusiasmante, e molti sono stati i match: a partire dalla iniziale fase a gironi per poi andare alle semifinali e alle finali.

In ordine cronologico, i risultati: vincitori di Scienze Politiche i ragazzi di Spes United, che dopo un combattutissimo pareggio sul 2-2 riescono a strappare la vittoria per 8 rigori a 7 contro Hellas Madonna. Rigori che inizialmente sembravano decretare vincitrice l’Hellas: ma il rigore della vittoria si è dovuto ripetere, e i successivi hanno capovolto il risultato.

Non da meno la finale di Studi Umanistici, che vede uscire trionfante Amici di Sanelli e Scala, che batte, sempre dopo un accanito pareggio per 4-4, il Real Deportati per 3 rigori a 2. 

Infine, gli scontri di Giurisprudenza: partite, queste, molto più tranquille delle precedenti, ma non senza gol. Battendo per un netto 4-0 Argentario FCLiboni Vive si aggiudica il titolo di campione della propria facoltà e chiude una giornata ricca di competizione.

Ricordiamo che le f6 squadre finaliste di oggi parteciperanno alla seconda fase dei CDF, ossia la Champions League, in programma sabato 19 maggio al PalaCUS Idroscalo, e le Finali, che si terranno sempre al PalaCUS il 26 maggio.