15/06/2019

#CMU18_19 Cattolica vince la Coppa delle Università!

Foto di Paolo Gentili --> PhotoGallery Mista --> PhotoGallery Premiazioni

L' Università Cattolica del Sacro Cuore vince la Coppa delle Università 2018/19 raggiungendo la quota di 337 punti in classifica coronando una stagione meravigliosa e arrivando davanti all'Università degli Studi di Milano-Bicocca che si ferma a quota 226 punti. Sul terzo gradino del podio si posiziona l'Università degli Studi di Milano a 216 punti. L’impegno, il sudore, la fatica, gli ardui allenamenti che nel corso della stagione hanno contraddistinto gli atleti in tantissimi sport, dal calcio al basket, dal tennis al volley, vedono alla fine trionfare quelli della Cattolica. 
Questo è il responso maturato dai campi dopo la giornata di finali al PalaCUS di cui facciamo un recap:

Basket Maschile, Silver Cup: San Raffaele 46 - 39 Bicocca (9-9,16-18,29-23,46-39)

Venerdì 14 Giugno al PalaCUS Idroscalo sono scese in campo per la finale di Silver Cup San Raffaele e Bicocca. Entrambe le squadre hanno bisogno di tempo per prendere le misure e un primo quarto avaro di canestri finisce 9 a 9. Il tabellone comincia a girare con più frequenza nei successivi periodi: Bicocca trova un risicato margine di 2 punti alla sirena del break lungo, San Raffaele sembra invece avere qualche difficoltà nell’impostare il suo gioco. Nella seconda metà di gara sono però le maglie granata a farla da padrone, trovando il vantaggio per 29 a 23 grazie a Chirico e Berna. Per i bianconeri è Castiglioni a mostrare precisione al tiro. San Raffaele gestisce bene i punti di margine e ad un minuto dalla fine la freddezza dalla lunetta di Belli e Azzola permette a Polito e compagni di alzare la loro seconda Silver Cup consecutiva e guadagnare il terzo posto in classifica generale con i suoi 9 punti validi per la Coppa delle Università.

Basket Femminile: Cattolica 50 - 32 Statale (13-9,25-11, 41-19, 50-32)

Il basket femminile ripropone la finale della passata stagione: in campo per difendere il titolo le campionesse in carica di Cattolica, a sfidarle sono ancora una volta le maglie verdi di Statale. Entrambe le formazioni approdano in finale con una sola sconfitta sulle 7 partite disputate in stagione nei Campionati Milanesi Universitari. Cattolica conduce la gara fin dai primi minuti, sfruttando la fisicità delle sue giocatrici, competitive sui rimbalzi. I primi dieci minuti finiscono sul 13 a 9, ma nei successivi periodi le maglie rosse di coach Anzivino allargano il margine di vantaggio oltre i 10 punti. Per la formazione statalina a dare l’impronta alle azioni è De Ponti, Cattolica tiene alto il ritmo con le penetrazioni di Zuccoli e Lazareska. Il terzo quarto finisce con il parziale di 41 a 19 per le ragazze di Anzivino, che possono così affrontare la restante parte della gara con una certa sicurezza. La sirena finale chiude la partita sul 50 a 32 per le ragazze di Cattolica, che mantengono così il titolo di Campionesse Milanesi Universitarie e aumentano di 35 unità il punteggio della propria università nella classifica della Coppa delle Università.  

Volley Femminile Top League: Statale 3-1 Bicocca (25-22,29-27,23-25, 25-15)

A contendersi il titolo della Top League di Volley Femminile sono la Statale di Panunzio e la Bicocca di coach Bellini, determinata a portare a casa il suo secondo titolo stagionale dopo la Winter Cup vinta ai danni di Cattolica. Partita entusiasmante quella messa in scena dalle due formazioni sul palcoscenico del PalaCUS: gli attacchi di Focaccia sono un contributo importante per le stataline che archiviano il primo set 25 a 22. Bicocca resta sempre in partita e ad inizio del secondo set tiene il passo delle avversarie per poi ingaggiare Statale in un testa a testa che si protrae fino al set point raggiunto dalle bianconere sul 24-23. Statale pareggia, Bicocca arriva al secondo vantaggio ma Focaccia e Lancini trovano il modo di dare il set alle maglie verdi per 29 a 27. Parziale 2 a 0 per Musumeci e compagne, ma la partita è tutt’altro che in discesa: nel terzo set gli scambi sono lunghi e tesi, ma è Bicocca a mettere più palloni a terra con le firme di capitan Faccini e della numero 99 Fezzi, portando a casa il set per 25 a 23 e riaprendo la partita. Nel quarto periodo però Statale spinge sull’acceleratore, guadagna margine fin dalle prime battute, chiude il set sul 25-15 e si laurea Campione Milanese Universitario vincendo la gara per 3 a 1.

Calcio a 5 Femminile: Bicocca 5 - 1 Cattolica 

Per il calcio a 5 Femminile si sfidano Bicocca, approdata direttamente in finale grazie al primo posto in Regular Season guadagnato nelle ultime giornate di campionato, e Cattolica, che per avere la possibilità di giocarsi la coppa ha dovuto superare San Raffaele ai playoff e Statale in semifinale. Dopo un iniziale in cui prevale un certo equilibrio è la Foti a rompere gli equilibri della gara portando avanti Bicocca segnando la prima marcatura. Le biancogrigie si mostrano più pericolose delle avversarie arrivando più volte a concludere a pochi metri dalla porta oltre a tenere bene le marcature su una Cattolica che fatica a trovare spazio per giocare. Il raddoppio non tarda ad arrivare ed è firmato Mariani: 2 a zero a fine primo tempo. Nella ripresa le ragazze di mister Romano trovano in pochi minuti il goal del 3 a 0 con Liuzzi. Le maglie celesti replicano subito sbloccandosi grazie a Conti. Le redini della gara rimangono però sempre in mano a Bicocca, che trova il 4° e 5° goal prima mandando a rete ancora Liuzzi e poi chiudendo definitivamente la partita con Gabba. Risultato importante per le biancogrigie e coach Romano, che si guadagnano a pieno merito il titolo di Campionesse Milanesi Universitarie.

Basket Maschile, Gold Cup: Cattolica 61 - 44 Statale Bianca (14-13, 25-20, 37-32,61-44)

La finale della Top League di Basket Maschile vede fronteggiarsi in campo i campioni in carica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e la formazione di Statale Bianca, già vincitrice della Winter Cup. Il primo quarto di gara, finito 14 a 13, vede regnare l’equilibrio, con le maglie rosse sempre in vantaggio ma senza grande margine. Stessa dinamica nel secondo periodo: Statale Bianca insegue da vicino e solo negli ultimi giri di orologio Cattolica riesce a mettere qualche punto in più fra sé e gli avversari chiudendo con il parziale di 25 a 20. È dopo il break lungo che le maglie rosse riescono a trovare il giusto slancio e le giuste geometrie, archiviando la terza frazione per 39 a 32 e superando la doppia cifra di vantaggio negli ultimi 10 minuti di gioco. In definitiva la partita finisce 61-44 per i ragazzi di Anzivino, che si confermano così Campioni Milanesi Universitari.

 

Tennis: Davis Cup / Fed Cup.

Nel tennis le finali della Davis Cup, competizione maschile, e Fed Cup, competizione femminile, vedono di fronte in entrambe le sfide Cattolica e Bocconi. Nei singoli maschili Lorenzo Baglietto ha la meglio su De Rossi per 6-4/6-1. Chiude i giochi Marco Majorana battendo Paolo Calore per 6-3/6-0, risultato che mette nelle mani di Bocconi la Davis Cup. Cattolica si riscatta al femminile archiviando la Fed Cup già nei singoli, vinti entrambi. 

Nella prossima stagione gli atleti dell'Università Cattolica potranno dunque presentarsi al via deli Campionati Milanesi Universitari con il prestigioso stemma di Università Campione di Milano 2018/19.

La classifica finale è la seguente

1a) Università Cattolica del Sacro Cuore - 337 punti 
2a) Università degli Studi di Milano - Bicocca - 226 punti 
3a) Università degli Studi di Milano - 216 punti 
4a) Università Commerciale Luigi Bocconi - 139 punti 
5a) Università Vita-Salute San Raffaele - 137 punti
6a) NABA Nuova Accademia di Belle Arti - 27 punti 
7a) LIUC - 23 punti 
8a) IULM - 19 punti 

Scopri l'Albo d'Oro dei Campionati Milanesi Universitari